Patente di guida in Europa e polizia stradale

In Europa, come in molti altri continenti del mondo, la sicurezza stradale è una priorità importante. Per questo è assegnato a un intero dipartimento di polizia, quello della sicurezza stradale, il cui ruolo è quello di prevenire ed evitare incidenti stradali, da un controllo permanente della strada di fronte alle infrazioni del codice della strada. Tuttavia, si occupa anche dei vari reati, applicando le varie sanzioni previste dalla legge, come multe, sospensioni di licenza e persino il ricorso a un caso contro un conducente per sanzioni penali.

Pertanto, il ruolo della polizia stradale spetta al semplice controllo della patente di guida, a tutti i reati di traffico noti in Europa. Tuttavia, ogni paese ha il suo codice autostradale, e quindi un automobilista è sottoposto al codice della strada del paese in cui guida. Distinguiamo due tipi di difetti del traffico: quelli che sono stabiliti dinanzi a un giudice e quelli le cui sanzioni sono fornite direttamente dalla polizia stradale.

Reati regolati dalla polizia stradale

Dal momento che sono il meno grave dei difetti del traffico, sono gestiti direttamente dalla polizia stradale e non sono soggetti a pene detentive. Di conseguenza, le sanzioni sono fornite dalla stessa polizia della prevenzione del traffico, a seconda del reato commesso. Questi reati comprendono: parcheggio vietato, parcheggio insufficiente e molti altri. Tuttavia, questo dipende da ciascun paese, perché in Francia, ad esempio, un conducente che guida senza una licenza non viene più portato davanti al giudice; ma è soggetto al pagamento di una multa.

Offese davanti al giudice

Questi sono i reati più gravi tra tutte le infrazioni al codice della strada. Sono certamente trattati in parte dalla polizia di prevenzione stradale, ma sono comunque giudicati e sanzionati da un giudice. Sono quindi passibili di pene detentive. Questi reati includono la guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droghe. Ma tutto ciò rimane relativo da un paese all’altro.

Sanzioni relative ai reati in Europa

In Europa, ovviamente, ogni paese ha il proprio codice della strada, anche se ogni paese definisce i reati punibili con pene detentive o meno. Tuttavia, ciascuno di questi paesi ha generalmente gli stessi tipi di sanzioni, a seconda della gravità del reato. Queste diverse pene sono: la reclusione, il pagamento immediato di una multa, l’immobilizzazione dell’automobile quando la multa non può essere pagata, l’obbligo del pagamento di un deposito, la conservazione o la sospensione della licenza, il sequestro dei veicoli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *